Belgio: il regno del fumetto in mostra a Milano, 21 giugno/ 6 ottobre 2013



Il Belgio, o per meglio dire il suo fumetto, ha invaso Milano, così non dobbiamo sorprenderci troppo se all’ombra del Duomo sono stati avvistati Tintin e un manipolo di eroici Puffi. Scherzi a parte, fino al prossimo  6 ottobre il Wow Spazio Fumetto propone un viaggio alla scoperta della ricca produzione fumettistica belga, ma continuate a leggere qui di seguito per saperne di più.

Non mancano tavole originali, pubblicazioni d’epoca, albi e giornali che raccontano il quasi centenario dei fumetti  Made in Belgium. Dopo i precedenti “viaggi” in Giappone e  Stati Uniti, a partire dal 21 giugno e fino al 6 ottobre 2013, Wow Spazio Fumetto – Museo del Fumetto di Milano propone quindi un viaggio alla scoperta della realtà belga, un paese dove le nuvole parlanti sanno davvero essere raffinate e importante, basti pensare a personaggi entrati di diritto nell’immaginario come i Puffi, il pistolero Lucky Luke e Tintin.

La  mostra è realizzata grazie al gemellaggio tra WOW Spazio Fumetto di Milano e il Centre Belge de la Bande Dessinée di Bruxelles, cioè il primo museo del fumetto al mondo.  Un dato che ci preme segnalare, abbastanza curioso, è quello che vuole  dare al Belgio un primato abbastanza curioso, infatti con una superficie pari a un decimo di quella italiana è il paese con la più alta densità di fumettisti per chilometro quadrato: praticamente un paradiso per fumettisti, fumettari, lettori e appassionati del genere.

Continuate a seguirci, sempre qui, sulle vostre affezionate pagine on line di Fumetti 10 per essere sempre aggiornati su tutte le principali novità provenienti dal nostro amato mondo del fumetto, come questa interessantissima mostra belga, che vi invitiamo a visitare, a Milano.

 

wow_fumetto_belgio