Bridget Jones a Fumetti: in Francia è la Joséphine di Pénélope Bagieu



Oggi mi riferisco soprattutto a voi, amiche lettrici e fan di quel meraviglioso personaggio chiamato Bridget Jones , divenuto ormai un vero e proprio mito a partire dai romanzi Il Diario di Bridget Jones  e Che Pasticcio Bridget Jones, scritti da Helen Fielding e grazie ai due omonimi film (usciti rispettivamente nel 2001 e nel 2004, con protagonista la perfetta Renée Zellweger) che hanno portato sul grande schermo gli amori e le disavventure di una trentenne inglese, single, cicciottella, dipendente dal cioccolato e con una cotta segreta per il proprio capo.

Bridget Jones, in poche parole, incarna tutto ciò che sono e che pensano la maggior parte delle “zitelle” che hanno superato i 30 e che ancora sognano il Principe Azzurro, non volendo rinunciare a un dolcetto di troppo e cercando di aggrapparsi alla poca (e sana) autostima che possiedono, cercando di volersi bene e di non soccombere sotto gli stereotipi imposti dalla società, la quale si basa sulla bellezza perfetta e sulla totale apparenza.

Alla fine, indipendentemente dalla realtà, la nostra dolce e buffa Bridget il suo bel Principe (bello e adatto per lei) l’ha trovato e ci si è fidanzata, quasi a dimostrare che l’happy end può esistere davvero e anche le donne non appariscenti, insicure, maldestre e sfigatelle ce la possono fare, tirandosi fuori dai problemi e riuscendo a dar vita (in qualche modo) al più importante dei loro sogni…

Beh, inutile dire che a noi ragazze, amanti della nona arte, è passato più volte in mente il pensiero che sarebbe bello leggere di Bridget Jones (o di qualcuno come lei) anche attraverso un albo a fumetti… perciò immaginate la mia gioia quando scartabellando sul web ho trovato la notizia che annunciava la pubblicazione, qui in Italia, da parte della Ho Edizioni del fumetto intitolato Joséphine, ideato dall’illustratrice francese Pénélope Bagieu!

Joséphine è una sorta di Bridget Jones, una donna single che passa attraverso i “normalissimi” problemi quotidiani con uomini e girovita, riuscendosi a districare tra essi con grinta e autoironia, facendo innamorare di sé chiunque la legga. Qui di seguito troverete un video che vi parla della graphic novel in questione, sperando che vi invogli ad andare a cercare Joséphine nelle migliori librerie a voi vicine, tenendo anche presente che visto il suo enorme successo è stato annunciato che la storia di questa ragazza così simile a noi diventerà presto un film!