Dexter 6 stagione: in arrivo il fumetto della serie nel 2012, by Marvel Comics



Che il mondo dei comics e quello del cinema fossero grandi amici, scegliendo spesso di “accoppiarsi” (in allegria), dando così vita a film incredibili su numerosi supereroi (dove per gli effetti speciali non si bada a spese), si sapeva… Ma adesso bisogna riconoscere che anche il mini-universo delle serie tv si sta dando un bel da fare per “gemellarsi” a quello dei fumetti! E queste, ovviamente, sono notizie che non possono far altro che rendere felici quelli come me, appassionati sia degli albi illustrati che dei telefilm. Nel giro di una settimana, infatti (come avrete notato), fra le varie news non ho potuto non rendervi partecipi del fatto che ben due serial si sono trasformati (o si trasformeranno) in un fumetto: True Blood e la trilogia Millennium scritta da Larsson. E oggi, perciò, mi permetto di annunciare che se n’è aggiunto un terzo: Dexter, il quale sarà messo in vendita dalla Marvel nel 2012.

Ghiotta notizia per i fan della popolarissima serie in questione, giunta ormai alla sua sesta stagione, e per tutti i collezionisti di comics che dall’anno prossimo potranno iniziare a sfogliare le irresistibili avventure del sociopatico serial killer Dexter Morgan, colui che, a differenza della maggior parte degli assassini, perseguita esclusivamente “chi se lo merita”, sfogando i suoi impulsi violenti sui criminali che sono in qualche modo sfuggiti alla giustizia. Per fare questo, però, il protagonista ha bisogno di costruirsi un’immagine “pulita”, che depisti da qualsiasi indagine della polizia sul proprio conto. Un po’ come per gli eroi che ben conosciamo, no? Il classico alter ego che ti tiene al sicuro: Bruce Wayne per Batman, Peter Benjamin Parker per l’Uomo Ragno, Bruce Banner per Hulk, Matt Murdock per Daredevil e potrei continuare all’infinito. Beh, anche Dexter, come loro, finge di essere un’altra persona. Il nome non cambia, in questo caso, ma per apparire “normale” e soprattutto “innocuo” agli occhi delle persone, Morgan diventa un ematologo di professione (con tanto di consolidata passione per il sangue!), collaboratore della polizia scientifica di Miami.

In effetti come si poteva non creare un fumetto che possa raccontare su carta la sua storia, a sua volta basata (per quanto riguarda la prima stagione) sul romanzo La Mano Sinistra Di Dio scritto da Jeff Lindsay? Lo scoop ci arriva dritto-dritto dal New York Comic-Con 2011, la convention di fumetti che si è svolta dal 13 al 16 ottobre in quel della Grande Mela, dove appunto la Marvel ha annunciato che che sarà presto in vendita una serie di fumetti tratti dai libri di Lindsay. L’unica cosa che resta da chiarire è se gli albi seguiranno il cammino intrapreso dalla serie, che appunto dopo la prima stagione ha interpretato a suo modo la storia narrata dai romanzi, o se invece prenderà alla lettera la narrazione dei libri. In definitiva l’unica certezza è che si farà.

Contenti, o voi tutti eclettici fan di queste arti meravigliose, messe a nostra disposizione? Io ovviamente sì, manco sto qui a dirvelo!