Kurt Cobain: Quando ero un alieno, il leader dei Nirvana raccontato a Fumetti



 

L’Epifania tutte le feste porta via, ma quanti fumetti vi restano ancora da leggere che avete trovato sotto l’albero di Natale 2013? Scommettiamo molti e se avete fatto i bravi, o siete stati particolarmente fortunati, avrete avuto la fortuna di ricevere in dono la biografia a fumetti del leader dei Nirvana, intitolata Kurt Cobain- Quando ero un alieno, sceneggiatura di Deninotti e illustrazioni di Bruno, pubblicato da Edizioni Bd, ma andiamo a vedere meglio in dettaglio qui di seguito.

Aver attraversato la vita senza ascoltare i Nirvana è un po’ come l’essere andati a una festa di compleanno senza aver assaggiato una fetta di torta, per questo motivo accogliamo a braccia aperte questa graphic novel tutta italiana dedicata a uno dei più grandi gruppi musicali di tutti i tempi. Il volume si sofferma sulla giovinezza di Cobain, sul periodo dell’alienazione giovanile e si ferma, si auto sospende, potremmo dire, poco prima del successo mondiale ottenuto dai Nirvana a inizio anni 90. Una sceneggiatura veloce accompagnato da dialoghi efficaci, dolcemente stralunati, a sottolineare l’essere alieno del giovane Kurt, ben si sposa con i disegni eterei, mai pesanti di Bruno. Un buon volume, consigliato, consigliatissimo, a chi ha amato i Nirvana o a chi li vuole scoprire.

 

Titolo: Kurt Cobain- Quando ero un alieno

Autore: Danilo Deninotti (Sceneggiatura), Toni Bruno (Illustrazioni)

Genere: Biografico

Casa Editrice: Edizioni BD

Provenienza: Italia

Prezzo: 13.90 €, 17×24, pp. 96, col.

Data di pubblicazione: Novembre 2013

Continuate a seguirci, sempre qui, sulle vostre affezionate pagine on line di Fumetti 10 dove le novità, a nuvole parlanti, non sono davvero mai troppe!

 

Copertina