Limit di Keiko Suenobu: la nuova proposta di Planet Manga



Da fine Luglio il nuovo fumetto della Planet Manga sarà sugli scaffali di edicole e librerie. Intitolato Limit, la nuova opera shojo di Keiko Suenobu è attualmente in corso in Giappone e viene pubblicata dal 2009 sulle pagine del del magazine Bessatsu Friend di Kodansha. L’opera psicologico/drammatica, è suddivisa in 5 volumi che usciranno con cadenza mensile per la Panini.

Un gruppo di ragazze si sta recando in campeggio, tra loro c’è Konno, una giovane studentessa poco interessata alla scuola e più in generale alla vita che la circonda. Quando la corriera sulla quale viaggia cade in un burrone, lei si ritrova ad essere uno dei cinque sopravvisuti alla disgrazia. E nell’attesa che arrivino i soccorsi Konno è costretta ad imparare troppo velocemente l’arte della sopravvivenza e anche l’arte del conoscere l’altro. Ed è proprio in queste situazioni che escono i lati migliori e i lati peggiori di tutti i protagonisti. Un survival estremo tutto al femminile!

Keiko Suenobu, autrice di fumetti giapponese quali Life, Vitamin e Happy Tomorrow, è solita scrivere opere shojo (genere di fumetto che tratta tematiche femminile generalmente molto drammatiche e ricche di pathos) di ambientazione scolastica. E’ molto sensibile verso le problematiche degli studenti nipponici, sempre più isolati e alieni l’uno dall’altro tra i quali vige la legge non scritta del bullismo. Ed i suoi fumetti vogliono proprio essere una denuncia a tale problema. Ed anche lieto fine, che nei suoi manga non manca mai, vuole dare una speranza, quella che, se ci si crede, se ne può uscire.

Il primo volume del manga, 192 pagine b/n con sovraccoperta, sarà in fumetteria dal 28 luglio al prezzo di 5.90 euro.