Novità Disney: torna in edicola Paperinik, in versione “Appgrade”



Venerdì 5 ottobre tonerà in edicola il supereroe più simpatico del mondo dei fumetti, Paperinik Appgrade, il mensile dedicato ad uno dei personaggi più amati del pur vasto universo Disney.

A farla da padrone sul giornale saranno le storie inedite del supereroe, alcune storie “cult” che lo hanno visto protagonista e soprattutto una novità tecnologica. Infatti “l’appgrade” del titolo altro non è che una parodia del termine upgrade (che significa aggiornare) e serve ad indicare il fatto che il magazine avrà a tutti gli effetti un’apparenza “digitale” che lo porterà a muoversi nel mondo delle app e dei new media, sempre tenendo d’occhio la fondamentale carica d’ironia. Tra le rubriche nuove di zecca segnaliamo StarApp (oroscopo), Il Mondo di PKApp (vignetta) e BreakApp (giochi e test).

In questo primo numero conosceremo le origini del supereroe con la storia Paperinik Il Diabolico Vendicatore, ideata da Guido Martina e disegnata dal grande Giovan Battista Carpi per esser poi pubblicata sui numeri 706 e 707 di Topolino, che uscirono nel giugno del 1969. Per amor di verità è opportuno ricordare come il personaggio di Paperinik nacque da un’idea di Elisa Penna, allora caporedattore di Topolino, con l’intenzione di dare un’altra identità al quantomai poliedrico Paolino Paperino.

Il personaggio trae chiaramente ispirazione dagli eroi mascherati dei fumetti americani, privi di superpoteri, come Batman ed anche ad alcuni classici del romanzo francese com Rocambole e Fantomas (infatti il personaggio fa anche un pò il verso a Diabolik). Non manca chi dice che tra le fonti d’ispirazione ci fu Dorellik, un supereroe non propriamente impeccabile interpretato da Johnny Dorelli.