Prime informazioni sul Lucca Comics 2012



Manca poco più di un mese per l’edizione 2012 di Lucca Comics, che quest’anno si svolgerà dall’1 al 4 novembre. Per chi vuole partecipare è già possibile acquistare online i biglietti e per chi viene da lontano, consigliamo di cominciare a dare un’occhiata ai voli economici online su Skyscanner per Pisa o Firenze, entrambe ben servite dai voli Ryanair e dunque abbastanza convenienti da raggiungere anche per via aerea.

Il programma degli eventi e delle iniziative di Lucca Comics 2012 è già abbastanza ricco e vedrà la partecipazione ad esempio di Greg Staples, illustratore inglese autore di numerosissime incredibili illustrazioni nel campo del gaming tradizionale tra cui Magic the Gathering, Dungeons & Dragons, Judge Dredd e Slaine.

Tra gli ospiti internazionali ci saranno anche Geoff Johns e Jim Lee, autentici geni del fumetto statunitense, visto che in pochi anni hanno rilanciato qualcosa come 52 serie e autori della nuova serie della Justice League.

Lucca Comics è naturalmente anche musica e dall’oriente arriveranno band come May’s e gli Za Goninbayashi, artisti giapponese che delizieranno il pubblico con le loro sonorità moderne. Tra gli italiani saranno presenti, Corrado Castellari, l Mitzi Amoroso, Giorgio Vanni, Melody Castellari, i Raggi Fotonici e niente meno che le Mele Verdi, autori di tante indimenticabili sigle dei cartoni animati tra cui la splendida Pat la Ragazza del Baseball.

Per gli aspiranti disegnatori, il Lucca Mangaka Contest rappresenterà l’occasione perfetta per farsi conoscere in questo settore e sarà riservato ai progetti per una storia in stile manga a tema libero. Il vincitore riceverà una borsa di studio per un corso gratuito di “Fumetto Manga” presso la sede di Firenze della Scuola Internazionale di Comics.

Novità assoluta per Lucca Comics e per l’Italia sarà “Fashion Street”, dove si raduneranno tutti gli standisti che porteranno al Japan Palace gli stili della moda giapponese, a partire dagli indumenti tradizionali fino ad arrivare a quelli contemporanei, dal prêt-à-porter a svariate gamme di accessori.

Anche i videogames avranno un loro peso e in occasione dell’imminente Assassin’s Creed III, in uscita in concomitanza con in Festival. Per l’occasione sarà la rievocata della Battaglia di Bunker Hill, lo storico episodio della Rivoluzione Americana, che vedrà la partecipazione di oltre 200 persone che si fronteggiarono come nel lontano 1775. Non mancherà un padiglione dedicato al nuovo protagonista della saga, che sarà collocato in Piazza San Michele. Ubisoft vuole anche i cosplayer che parteciperanno a Lucca Comics, lanciando un concorso per scegliere il “Miglior Connor Italiano”.