Pokemon Zoroark Il Re delle Illusioni pronto a sbancare in Italia

Come i fan ben sanno il 25 maggio è uscito un film nuovissimo di animazione, dedicato ai Pokemon il titolo per intero è, come il titolo dell’articolo preannuncia è Zoroark, il Re delle Illusioni, dove si possono ritrovare personaggi storici di uno dei manga più famosi. Pikachu si troverà alle prese con un temibile e nuovo avversario, Zoroark appunto, la sua caratteristica è quella di avere tutte le sembianze e l’aspetto di una volpe e come tale, essa è capace di creare grandi illusioni.

Per i giovani degli anni ’90 i Pokemon sono stati un grande e bel fenomeno popolare, per la precisione la sua origine risale all’anno 1995, da allora ad oggi sono 2oo milioni le copie di questo gioco vendute in tutto il mondo. Oggi  molti dei nostri personaggi animati, se fatti bene diventano un videogioco, ebbene con i Pokemon fu il contrario, fu Satoshi Tajiri a creare questa linea di videogiochi la quale fu poi pubblicata da Nintendo. Il gioco vedeva questi piccoli e curiosi personaggi che dovevano essere educati ed allevati dagli uomini. Il nome sta ad indicare proprio ‘mostri tascabili’  in quanto il nome deriva da pocket e monster, che stà appunto per mostriciattoli o mostri tascabili.

Fino all’anno scorso sono state vendute cinque milioni di copie, questo sia per quanto riguarda la versione nera che quella bianca. Ma non è stato solo il gioco ad irrompere nelle case di tutte queste persone, ma bensì anche ben 13 film di animazione usciti nelle sale a partire dal 1998. Grandi eventi si muovono intorno a questi piccoli nostri amici, e non solo all’estero ma anche in Italia come a Mirabilandia, dove una volta all’anno si svolge il Pokemon Day e che dura fino a tre giorni. Senza parlare poi del merchandising che gira intorno a questi personaggi, che stanno conquistando ormai da qualche anno anche il nostro Paese.

 

 

 

 

 

 

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica